Pulizia Dei Denti Gialli

Pulizia Dei Denti Gialli

1. Mangiare Fragole

Le fragole possono aiutare a sbiancare i denti, grazie a un enzima chiamato acido malico e alla vitamina C. L’effetto astringente trovato nelle fragole, aiuta a rimuovere le macchie superficiali, mentre la vitamina C tiene lontana la placca. Masticare delle fragole e spazzolare per bene almeno due volte a settimana può fare ottenere risultati positivi. Potreste anche solo mangiare le fragole, avendo cura di masticarle molto bene, e spazzolando i denti  per conto proprio.

2. Filo Interdentale

Per qualche ragione, usare il filo interdentale è più complicato. Eppure, molti dentisti concordano sul fatto che il filo interdentale sia importante della spazzolatura. Il filo interdentale può facilmente rimuovere le macchie tra i denti, mantenendo il loro bianco.

3. Bicarbonato di Sodio e Limone

La reazione chimica del bicarbonato di sodio con il succo di limone ha un effetto sorriso illuminante. Uno di questi ingredienti funziona bene, ma insieme sono super-efficaci. Se optate per questa soluzione, spazzolate solo una volta alla settimana in quanto lo smalto dei denti potrebbe essere danneggiato se usate questo metodo troppo frequentemente. In caso di irritazione, il bicarbonato di sodio può essere troppo abrasivo per le gengive. Se avete paura di danneggiare lo smalto dei denti, provate alcune delle altre soluzioni.

Indicazioni:

Mescolate insieme il bicarbonato di sodio,  sale e il succo di limone, e ottenete la consistenza di una pasta.

Lavatevi i denti con questa miscela.

Quindi lavatevi i denti ancora una volta con il normale dentifricio, solo per correggere il sapore rimasto.

Utilizzare questo rimedio per una o due volte alla settimana, non è raccomandato l’uso di questo rimedio per più di un paio di settimane.

4. Alta White

Alta White è un prodotto molto buono per lo sbiancamento dei denti, ed è stato progettato per funzionare in un processo a due fasi. Questo kit agisce liberando ossigeno, che a sua volta rimuove e ossida le macchie in modo che risultino più facili da pulire. Quindi, se avete molte macchie causate dal caffè, fumo, ecc. Alta White può aiutare a rimuoverle entro soli sei giorni e rende i denti più bianchi in modo significativo. L’intero pacchetto è progettato per essere utilizzato per 6 giorni 4 volte al giorno; pertanto, contiene un mix di polvere e 24 applicatori. La polvere è costituita da due principi attivi –  Magnesio e Triidrossido di alluminio che possono aiutare a eliminare le macchie più facilmente e migliorare il colore dei denti.

5. Mangiare Frutta e Verdura Croccanti

Mele, sedano e carote sono molto utili per i vostri denti. Basta masticarli e il cibo e batteri vengono rimossi dalla bocca. Non solo la consistenza rimuove le particelle di cibo e batteri, ma gli acidi presenti nelle frutta e verdura eseguono un doppio lavoro, in realtà mantengono i denti più bianchi. Le mele in particolare, contengono l’acido malico, la sostanza chimica trovata anche nelle fragole (e nei prodotti di sbiancamento) che rimuovono le macchie superficiali.

6. Oil Pulling

L’Oil Pulling è un rimedio indiano utilizzato principalmente per migliorare la salute orale e purificare il corpo. Il processo è semplice. Basta prendere un cucchiaio di olio  puro, e sciacquare la bocca per 15-20 minuti. Spostare l’olio all’interno della bocca da una parte all’altra, si mischierà quindi con la saliva. Dopo il risciacquo, sputare l’olio, sciacquare la bocca con acqua, e consumare 2-3 bicchieri d’acqua (depurata se possibile).

7. Uso Alimentare Del Perossido di Idrogeno

Alcuni hanno riportato su Earthclinic, che il perossido di idrogeno potrebbe essere un efficace rimedio per lo sbiancamento dei denti, impedisce la crescita di batteri, può aiutare a prevenire le infezioni e l’alito cattivo  causato spesso da batteri. Sciacquare la bocca con il perossido di idrogeno per uso alimentare (FGHP) per qualche secondo, successivamente sputare. Un’altra opzione è quella di miscelare una soluzione 50/50 utilizzando FGHP e acqua, e sciacquare per 60 secondi.

8. Usare Una Cannuccia

Se possibile, utilizzate una cannuccia per ridurre l’esposizione diretta ai denti. Bere il caffè o vino con una cannuccia può essere più imbarazzante di avere denti gialli,  quindi assicuratevi di lavarvi i denti dopo aver bevuto queste bevande.

9. Utilizzare Ramoscelli di Alcuni Alberi Per Sbiancare i Denti

Si tratta di una tradizione antica, ma ancora seguita in alcune parti dell’India e dei paesi limitrofi. Ayurveda, parla di alcuni alberi che hanno determinato potere astringente e altre proprietà che possono sbiancare i denti, a condizione che si utilizzino regolarmente. Come possono essere utilizzati? Devi prendere un ramoscello (non molto morbido e nemmeno troppo duro) direttamente dall’albero. Questo dovrebbe essere della lunghezza di uno spazzolino standard. Lavatelo molto bene con acqua pulita. Ora tenendo una estremità del ramoscello con le mani, mettere l’altra estremità del ramoscello in bocca e masticare lentamente. In pochi minuti, le fibre presenti nel ramoscello che si sta masticando, si disperderanno. Questo è il vostro spazzolino da denti naturali. Utilizzare queste fibre del ramoscello e usatelo per lavarvi i denti per almeno 15-20 minuti. Gettate quindi il  ramoscello e utilizzatene uno nuovo per la prossima volta. Ora la domanda più importante è – quali sono gli alberi che si possono usare? Ecco qui l’elenco.

Babool tree (Acacia arabica)

è uno degli alberi più adatto a questo tipo di procedimento. L’estratto viene utilizzato in molti dentifrici ed erbe, disponibili anche commercialmente sul mercato. Il tannino presente nei ramoscelli di Babool è il componente che renderà i vostri denti gialli più bianchi.

Banyan tree (Ficus religiosa)

Il naturale potere astringente presente nelle radici del Ficus – quelli che spuntano sopra l’inizio dell’albero – rendono i denti bianchi come perle.

Neem o Margosa (Azadirachtha indica)

i ramoscelli hanno proprietà astringenti e antisettiche e sbiancanti, eliminano l’alito cattivo e curano la carie dentali e le cavità.

Un sorriso sano e luminoso è sicuramente importante. Mangiare cibi sani,  può garantire i denti bianchi per gli anni a venire. Avere alternative naturali per lo sbiancamento dei denti, è sicuramente utile,  altrimenti vi esporrebbe all’utilizzo di sostanze chimiche e decoloranti sconosciuti, nello studio del vostro dentista.