pulizia dei denti

Come Fare Una Corretta Pulizia Dei Denti

Lavare i denti con un dentifricio al fluoro due volte al giorno per circa due minuti. La placca è una pellicola di batteri, che ricopre i denti se non sono spazzolati adeguatamente e contribuisce a sviluppare malattie gengivali e carie. Assicuratevi di lavare tutta la superficie dei denti ogni volta che li spazzolate.

Quando Devo Lavarmi i Denti?

Lavatevi  i denti per circa due minuti ogni volta che mangiate giornalmente, e una volta prima di andare a letto. Il dentista, può consigliarvi in base allo stato di salute dei vostri denti.

Spazzolino Elettrico o Manuale?

Non importa se utilizzate uno spazzolino elettrico o manuale. Sono entrambi validi, fino a quando usate un dentifricio al fluoro.

Che Cosa Devo Cercare In Uno Spazzolino Da Denti?

La maggior parte degli adulti, usano uno spazzolino da denti con la testa piccola angolata, e setole corte o lunghe. Lo spazzolino con  setole medie o morbide, sembra essere scelta migliore. Lavare i denti almeno due volte al giorno è molto più importante della scelta dello spazzolino. In caso di dubbio, chiedete al vostro dentista.

Che Tipo di Dentifricio Dovrei Usare?

E ‘importante utilizzare un dentifricio con la giusta concentrazione di fluoro. Controllare la confezione per scoprire quanto fluoruro contiene quel prodotto. Gli adulti dovrebbero usare un dentifricio che contenga almeno 1.350 parti per milione (ppm) di fluoro. I bambini possono utilizzare il dentifricio di famiglia, ma deve contenere al massimo 1,350-1,500 ppm di fluoro. Per i bambini inferiori a sei anni, e che non hanno carie, è consigliato un dentifricio a basso dosaggio, ma assicuratevi  che contenga almeno 1000 ppm di fluoro. Sotto i tre anni, i bambini dovrebbero usare solo una puntina di dentifricio. I bambini entro i sei anni devono utilizzare una quantità molto piccola di dentifricio. Assicuratevi che i vostri i bambini non ingeriscano il dentifricio dal tubetto.

Come Lavarsi i Denti

La spazzolatura dovrebbe durare circa due minuti. Ricordate di spazzolare le superfici interne, le superfici esterne e le superfici di masticazione dei denti.

Come Aiutare i Bambini a Lavarsi i Denti

I bambini hanno bisogno di essere aiutati o supervisionati mentre si lavano i denti, almeno fino a sette anni.

Altri suggerimenti

Non sciacquare con acqua direttamente dopo lo spazzolamento

Dopo la spazzolatura, sputare il dentifricio in eccesso. Non sciacquare la bocca subito dopo la spazzolatura, in questo modo lavereste via il fluoro concentrato nel dentifricio,  riducendo cosi, i suoi effetti preventivi.

Dovrei Usare Un Collutorio?

Utilizzare un collutorio che contiene fluoro può aiutare a prevenire la carie, ma non utilizzarlo subito dopo il lavaggio dei denti, in questo modo laverete via il fluoro concentrato nel dentifricio lasciato sui denti. Non mangiare né bere per almeno i 30 minuti successivi dopo l’utilizzo del collutorio al fluoro.

Come Utilizzare il Filo Interdentale

Uso del filo interdentale non si usa solo per eliminare il cibo incastrato tra i denti. Può anche ridurre le malattie gengivali e l’alito cattivo, rimuovendo la placca che si forma lungo il bordo gengivale.

Prendere  30-45 cm di filo o nastro dentale, e afferrarlo in modo da avere le estremità del filo nei pollici delle mani.

Infilare il filo o nastro dentale tra i denti e nella zona tra i denti e le gengive, fino in fondo.

Fluttuate il filo 8-10 volte, su e giù tra ogni dente, per rimuovere il cibo e placca.

Come Usare Spazzolini Interdentali

È possibile utilizzare gli spazzolini interdentali o spazzole singole trapuntate, invece di usare il filo interdentale, soprattutto se ci sono spazi tra i denti. Il vostro dentista può consigliarvi il modo migliore.

Spazzolini Da Denti: Errori

Ammettetelo – lavarsi i denti è davvero una scocciatura. Ma lavarsi i denti tutti giorni, è la chiave per avere una bocca sana, eviterete problemi come carie e malattie gengivali.

Migliora La Tua Tecnica Con Questi Semplici Consigli Da Seguire:

1. Scegliere Lo Strumento Giusto

Non è detto che tutti gli spazzolini da denti siano adatti alla vostra bocca. Pensate alle dimensioni della vostra bocca, dice Richard H. Price, DMD, consigliere del consumatore per l’American Dental Association. “Se vi trovate a spalancare troppo la vostra mascella, per lasciare uno spazio sufficientemente ampio per far lavorare lo spazzolino, probabilmente è troppo grande,  non deve essere scomodo, altrimenti rischiereste di usarlo poco.

Controllate bene le setole. Se sono molto rigide, possono danneggiare le gengive. È sempre consigliato l’utilizzo dello spazzolino elettrico.

2. Prendetevi Tempo

Dovreste prendere almeno 2 minuti ogni volta che spazzolate i denti. Un altro consiglio è di dividere la bocca in quattro sezioni e spazzolare per almeno 30 secondi ciascuna.

3. Non Esagerate

Non spazzolate più di 3 volte al giorno. Questo perché troppo può logorare guscio esterno dei vostri denti, lo smalto, e danneggiare conseguentemente le gengive.

Il dottor Price afferma che se utilizzate uno spazzolino elettrico,  di lasciare che le setole facciano il loro lavoro, e di pensare solo a guidare solo lo spazzolino da denti”.

4. Perfezionare La Tecnica

Il tuo modo è quello giusto? Movimenti ampi e orizzontali da lato a lato,  possono danneggiare le gengive. Tenere lo spazzolino in un angolo di 45 gradi per le gengive, e fare un movimento dall’altro verso il basso a tratti brevi. Spazzolate anche la lingua. La placca ha il tempo di insediarsi nella bocca e provocare danni, quindi spazzolate bene.

5. Cambiare Il Procedimento?

Si comincia sempre dallo stesso posto? Il dentista Price ci consiglia:

“Iniziate  in un posto diverso in modo da non diventare pigri. Nel momento in cui si arriva all’ultima zona della bocca, si può essere annoiati. Rimanete consapevoli di ciò che si state facendo. Tenete traccia di dove state andando e dove siete stato. Andate su tutte le superfici. ”

6. Scegli Accuratamente Il Prodotto

Il tipo di dentifricio sono vari, con azione sbiancante o antitartaro. “Un aumento delle particelle di sbiancamento, può essere dannoso e causare l’erosione della struttura del dente.”

Torna al vecchio dentifricio al fluoro. Potete alternare il normale dentifricio a quello sbiancante.